Partecipare all’Azione Penale

(Cerrado el plazo de inscripción de nuevos miembros)

Per partecipare all’azione penale è necessario continuare ad essere un backer o aver acquistato una pre-vendita. Se nessuna di queste condizioni è soddisfatta e vuoi partecipare all’azione, devi contattarci per consentirci di aiutarti.

Un’altra opzione disponibile è quella di fornirci collaborazione per l’azione penale. Per fare questo dovrai contattarci e ti daremo indicazioni in merito.

Quali sono i passi da seguire per partecipare all’azione penale?

– Procurati la fattura.

Se sei un finanziatore o hai acquistato una pre-vendita da GAMEZONE, dovrai accedere al sito web Gamezone Miniatures e dopo aver effettuato il login, in alto a destra e sotto il tuo nome troverai il tuo account (My Account). Quindi entrerai in Cronologia e dettagli dei miei ordini (History and details of my orders) dove troverai il numero dell’ordine e la fattura.

Annotati il numero dell’ordine e scaricati la fattura.

Se avessi acquistato una prevendita su un altro sito web, dovresti seguire una procedura analoga.

– Procurati la ricevuta di pagamento.

Esistendo diverse opzioni di pagamento: carta di credito, bonifico bancario o Paypal, potrai scaricare le ricevute in vari modi. Solo una di quelle opzioni sarà necessaria per dimostrare che il pagamento è stato effettuato. Sara necessario fornire la ricevuta di pagamento anche per ulteriori pagamenti successivi a quello del pledge, come nel caso delle spese di spedizione.

“Possiamo solo prendere in considerazione gli importi con ricevuta di pagamento allegata”.

In ogni caso, se sei stato backer e il pagamento è stato gestito tramite Lanzanos.com, la piattaforma si offre di fornirti una ricevuta che provi l’importo pagato. In seguito inseriremo un link per richiedere direttamente tale ricevuta.

Nel caso in cui si trattasse di un pagamento con carta o bonifico, si dovrà contattare direttamente la propria banca, poiché la legge (spagnola) obbliga gli istituti di credito a conservare tutta la documentazione e renderla disponibile ai clienti per cinque anni, anche se dovessero aver chiuso, nel qual caso, la nuova entità assumerebbe questo obbligo. Non sarebbe da stupirsi se ti chiedessero qualcosa per farlo, quindi è preferibile che tu acceda al tuo account dopo essere entrato nel sito web della banca, cerchi la ricevuta e te la stampi.

Per Paypal è davvero semplice. Se hai pagato con Paypal dovrai solo accedere alla cronologia dei tuoi trasferimenti per poter scaricare i movimenti in quell’intervallo di giorni. Come con Lanzanos, riporto i passi da seguire.

Aiuto:

– Unisciti all’associazione.

Trattandosi probabilmente di truffa, per valori inferiori a € 400 per backer non vale la pena muoversi individualmente, perché lo sforzo è molto e le possibilità di recuperare i soldi sono poche. Inoltre le spese per avvocato, procuratore legale, ecc. fanno sì che il processo possa risultare più costoso di quello che puoi recuperare.

Per tali ragioni abbiamo proposto di agire congiuntamente, legittimando l’Associazione a rappresentare tutti gli interessati nel procedimento penale. In questo modo viene presentata una sola denuncia per l’importo totale presumibilmente truffato. Per fare questo devi solo iscriverti all’associazione, compilare un modulo con il quale accetti di essere rappresentato, fornire i dati necessari e pagare 13 euro di quota di ammissione.

I 13 euro includono € 10 per pagare l’avvocato e € 3 per le spese dell’associazione. Il surplus di denaro versato all’associazione verrà destinato a una causa umanitaria alla fine del processo, poiché l’associazione è senza scopo di lucro.

Come aderire? 

Seguendo uno dei link indicati di seguito. Questi collegamenti ti reindirizzeranno ad un modulo grazie al quale potrai iscriverti. Per farlo sarà necessario, per motivi di sicurezza, loggarti con un account GMAIL, anche se successivamente, compilando il modulo, la e-mail che dovrai scrivere sarà quella con la quale ci darai la possibilità di contattarti (che può essere la stessa o no).

1. Puoi aderire all’Associazione come parte lesa.In questo caso dovrai essere backer, aver acquisito i diritti su un account Gamezone Miniatures con almeno un Heroquest in un ordine in corso o l’acquisto di una pre-vendita. In questo caso entreresti a far parte dell’associazione come Ordinario. (Clicca qui per vedere la traduzione italiana del testo del modulo).

2. È possibile aderire all’Associazione NON come parte offesa. Questo è il caso di coloro che per vari motivi non hanno titolo per denunciare con noi ma vogliono collaborare, per esempio fornendo documenti rilevanti, come le sentenze di cause legali contro quest’uomo. Tutti quelli che hanno letto fino a qui oramai conosceranno la situazione in cui si trova il progetto e sapranno che sebbene le domande di rimborso siano state vinte, quest’uomo di regola non ha pagato quasi nessuno. Poiché ci sono diverse possibili motivazioni e casistiche, ti raccomando innanzitutto di contattarci e ti indicheremo il modo migliore per collaborare con noi.

3. Puoi dare la tua opinione anche se sei un backer e non vuoi partecipare.  Come termine di confronto, dando noi per scontato che molti finanziatori non siano a conoscenza della situazione reale del progetto o non siano interessati a prendere parte direttamente a qualsivoglia decisione, abbiamo intenzione di creare un database con i pareri di coloro che non vogliono partecipare all’associazione, e rendere pubblici i risultati statistici inerenti alle loro opinioni, rispettando logicamente la privacy di ciascuno di essi.

– Salva il modulo di iscrizione.

Dopo esserti iscritto riceverai una copia del modulo nell’email che hai indicato nello stesso. Dovrai salvare quella mail come PDF poiché dovrà essere allegata ai tuoi dati.

-Come farlo? –

Ci sono innumerevoli modi per farlo. Ad esempio, se hai utilizzato un’email di google, riceverai qualcosa di simile a quello che mostro subito di seguito.

Nell’angolo in alto a destra appare un’icona minuscola di una stampante che dopo averla premuta mostrerà il documento con tutte le sue pagine pronte per la stampa.

Nel caso di Outlook o Hotmail, vedrai nell’angolo in alto a destra un’icona con tre puntini, che dopo aver premuto farà comparire un menu a discesa dove troverai l’opzione di stampa.

Una volta aperta la finestra di stampa, se utilizzi Chrome per navigare, proseguire sarà molto semplice, perché sarà sufficiente modificare la destinazione di stampa selezionando direttamente “Salva come PDF”.

Come già detto, questi sono semplici esempi e ci siano molte altre modalità. La cosa più importante è che il PDF sia completo e non contenga solo la prima pagina.

– Ulteriori informazioni.

Dato che ogni registro di associazione richiede la convalida dei dati con un documento ufficiale, sarà necessario allegare una copia della Carta di Identità o del Passaporto.

A tal scopo potrai inviarci un’immagine scannerizzata o una foto scattata con il tuo cellulare. Ciò che conta è che sia completamente leggibile.

Oltre a tutta questa documentazione, sarebbe interessante se hai citato in giudizio o denunciato Dionisio, Gamezone oppure Ludofilia, che tu allegassi anche tale documentazione, e, se possibile, un documento per spiegare molto brevemente il perché e l’esito della citazione o della denuncia.

Altri documenti potranno essere di interesse, come ad esempio foto e spezzoni di video, ma essendo lo spazio nell’account limitato, ti saremmo grati se ti mettessi prima di tutto in contatto con noi, per valutare se sono rilevanti o meno.

Tutto l’aiuto sarà ben accolto.

– Creare una cartella e comprimerla.

Per facilitarci il lavoro, la cartella dovrà essere chiamata come il tuo ordine. Ad esempio, se il tuo ordine è il #001234, la cartella dovrà essere chiamata 001234.

Questo, insieme alla compilazione del formulario, renderà molto più facile per noi ordinare i documenti di ciascun backer quando li consegneremo all’avvocato.

Comprimi poi la cartella, preferibilmente con winrar dato che puoi scaricarlo gratuitamente per uso personale dalla sua pagina ufficiale.

– Invia il file compresso al nostro indirizzo di posta elettronica.

Per inviarci le informazioni dovrai scrivere una mail a afectadoshq25th@gmail.com allegando il file compresso e riportando in oggetto il tuo numero d’ordine con il cancelletto “#” seguito dal tuo nome.

L’oggetto a titolo di esempio si presenterebbe come:

-“#001234 Flavio Collovini“.

-“#004321 Antonio Marquez Escudero“.

-“#000034 Peter Brown”.

-pagare la quota di iscrizione.

Affinché la denuncia sia correttamente gestita e portata avanti, è necessario sostenere alcune spese, la cui principale è relativa all’avvocato. Lanzanos.com ci ha aiutato ad aprire un conto corrente bancario e si è impegnato a provvedere al mantenimento dello stesso, visto il rifiuto di altri istituti bancari di farci aprire un conto con costi di mantenimento accettabili.

Si è cercato di fare in modo che il prezzo totale sia a portata di tutte le tasche. L’importo è di 13 € per backer, composto da 10 € per pagare l’avvocato e 3 € per pagare i costi di creazione e mantenimento dell’associazione.

L’abbiamo calcolato di tale entità in modo che non sia più necessario fornire alcun ulteriore contributo futuro e se dopo il procedimento giudiziario dovesse rimanere del fondo residuo, verrebbe creato un Organismo di liquidazione per decidere a quale causa umanitaria destinarlo. (Associazione senza scopo di lucro)

Il numero di conto dove effettuare il versamento verrà fornito dopo aver compilato il modulo.

Come causale del versamento, in modo che non ci siano errori, devi indicare il numero dell’ordine e il tuo nome, preceduto dal prefisso “PROLAN”. Non preoccuparti se il nome non dovesse entrare completamente nel campo.

La causale, a titolo di esempio, si presenterebbe come:

-“PROLAN001234 Flavio Collovini

-“PROLAN004321 Antonio Marquez Escudero

-“PROLAN000034 Peter Brown”


Riassumendo:

Affinché l’associazione denunci a vostro nome e in forma congiunta, sono necessari i seguenti documenti:

  • Le fatture.

  • Ricevute dei pagamenti.

  • Modulo dell’associazione compilato.

  • Documento di identificazione (Carta d’Identità o Passaporto).

  • Altro (facoltativo)

  • Pagamento della quota di iscrizione.

Grazie a tutto questo l’associazione sarà pronta ad intraprendere le azioni legali pertinenti a nome degli associati per definire se si tratta di una truffa o meno, di modo che si giunga a una pronuncia di un Giudice spagnolo.

Aggiungo che la querela verrà ritirata nel caso in cui il gioco venisse consegnato a tutti i finanziatori, perché, se così fosse, ogni utente sarebbe libero di tenersi il gioco o rivenderlo nel caso non lo volesse più.

.

(tradotto in italiano da un backer volontario. Grazie)